Prodotti

Sesamina in polvere 607-80-7

La sesamina è un lignan naturale che è presente nei semi di sesamo e nell'olio di sesamo puro. Oltre ad essere un potente antiossidante, la polvere di sesamina ha mostrato grandi promesse come ossidante dei lipidi e come supporto per l'azione antinfiammatoria. Essendo un componente magico dei semi di sesamo, la sesamina rappresenta una forte antiossidazione nel corpo vitale. La sesamina aiuta a proteggere i vasi sanguigni eliminando i radicali liberi e garantendo una fornitura efficiente di nutrienti e ossigeno per una sana funzione cerebrale.

Produzione: Produzione in serie
Contenuto: 1 kg / borsa, 25 kg / tamburo
Wisepowder ha la capacità di produrre e fornire grandi quantità. Tutta la produzione in condizioni cGMP e un rigoroso sistema di controllo della qualità, tutti i documenti di test e i campioni disponibili.
Categoria:

1. Cos'è il sesamino?

2. Polvere di sesamina 607-80-7 Descrizione generale

3. Polvere di sesamina 607-80-7 Storia

4. Come funziona Sesamin?

5. Quali sono i vantaggi dell'assunzione di sesamina?

6. Polvere di sesamina 607-80-7 Ulteriori ricerche

7.Quanto sesamin dovrei assumere? Dosaggio di sesamina

8. Quali sono gli effetti collaterali di Sesamin?

9. Da cosa deriva l'estratto di sesamina?

10. L'olio di sesamo contiene sesamina?

11. Quando dovrei assumere l'integratore di sesamina?

12.Quanta sesamina dovrei assumere per bruciare i grassi?

13.Seamin vs Seame semi: la sesamina è nei semi di sesamo?

14. Cosa sono i lignani di sesamo?

15.Cosa sono i lignani vegetali?

16. Cosa contengono i semi di sesamo?

17.Sesamina e semi di sesamo: quanti semi di sesamo dovrei mangiare ogni giorno?

18.Cosa succede quando mangi troppi semi di sesamo?

19. Quali sono gli effetti collaterali dei semi di sesamo? I semi di sesamo possono causare problemi?

20. I semi di sesamo provocano un aumento di peso?

21. Che cos'è l'acido alfa-lipoico (ALA)

22. Quali alimenti sono ricchi di acido alfa-lipoico (ALA)?

23. A cosa serve l'acido alfa-lipoico?

24.Acido alfa-lipoico per la perdita di peso

25. Qual è il momento migliore della giornata per assumere acido alfa-lipoico? Dosaggio dell'acido alfa-lipoico (ALA)?

26.Chi non dovrebbe assumere acido alfa-lipoico (ALA)?

27. Che cos'è l'oleoiletanolamide (OEA)?

28.Come funziona l'oleoiletanolamide (OEA)? In che modo l'OEA controlla l'appetito?

29.Oleoiletanolamide (OEA) e perdita di peso

30. Dove acquistare la polvere dimagrante?

 

1. Cos'è il sesamino?

La sesamina è il composto lignanico più importante che si trova nei semi di sesamo, una delle due maggiori fonti di lignani nella dieta umana (l'altra è il lino). La sesamina è considerata un integratore alimentare che conferisce effetti antiossidanti e antinfiammatori (se pubblicizza le sue proprietà salutari) o eventualmente un modulatore del recettore degli estrogeni e bruciagrassi (se prende di mira atleti o persone che desiderano perdere peso).

 

2. Polvere di sesamina 607-80-7 Descrizione generale

La polvere di sesamina è la materia prima della sesamina, il suo numero CAS è 607-80-7, la polvere di sesamina è l'ingrediente principale da utilizzare per preparare l'integratore di sesamina.

Sesamin è una polvere bianca solubile in solventi organici, come metanolo, etanolo e DMSO. La polvere di sesamina ha anche proprietà antibatteriche, antivirali, antinfiammatorie e antiossidanti. Viene utilizzato principalmente negli integratori per regolare i grassi nel sangue e la pressione sanguigna e migliorare la salute del fegato. Può essere utilizzato anche nei prodotti farmaceutici.

La sesamina inibisce la conversione del DGLA in acido arachidonico e di conseguenza riduce la formazione di prostaglandine proinfiammatorie della serie 2.La sesamina può ridurre i livelli di colesterolo, mentre aumentando i livelli di lipoproteine ​​ad alta densità (HDL aka "colesterolo buono"), la sesamina può essere un antinfiammatorio problema della pelle: la sesamina può inibire la crescita delle cellule SC (cancro della pelle). Può proteggere la pelle dai raggi UV.

Informazioni di base sulla polvere di sesamina CAS 607-80-7:

Nome Sesamina in polvere
CAS 607-80-7
Purezza 50%, 98%
Nome chimico Sesamin
Sinonimi Fagarol; Fsesamin; SezaMin; SESAMINA; d-Sesamin; NSC 36403; L-Sesamin; Sesamo PE; SESAMINA (P); Sesamin
Formula molecolare C20H18O6
Peso molecolare 354.35
punto di fusione 121.0 a 125.0 ° C
Chiave InChI PEYUIKBAABKQKQ-AFHBHXEDSA-N
Modulo Tinte Unite
Forma Polvere fine giallo chiaro o bianca
Half Life meno di 6 ore
solubilità DMSO: 10 mg / ml
Condizioni di conservazione -20 ° C
Applicazioni La sesamina è un inibitore non competitivo della Δ5-desaturasi
Documento di prova Disponibile
Immagine in polvere di sesamina Sesamina in polvere 607-80-7 - news01

 

3. Sesamina in polvere 607-80-7 Storia

La polvere di sesamina è un lignan isolato dalla corteccia delle piante di Fagara e dall'olio di sesamo. È stato utilizzato come integratore dietetico per la riduzione dei grassi, sebbene non siano stati effettuati studi controllati su questa applicazione. Il suo principale metabolita è l'enterolattone, che ha un'emivita di eliminazione inferiore a 6 ore. La sesamina e la sesamolina sono componenti minori dell'olio di sesamo, che in media comprendono solo lo 0.14% in massa dell'olio.

 

4. Come funziona Sesamin?

La sesamina ha alcuni meccanismi e, osservandola in modo olistico, può essere riassunta come un modificatore del metabolismo degli acidi grassi. Sembra inibire un enzima noto come delta-5-desaturasi (Δ5-desaturasi) che è un enzima limitante la velocità nel metabolismo degli acidi grassi; l'inibizione di questo enzima provoca livelli più bassi sia di acido eicosapentaenoico (EPA, uno dei due acidi grassi dell'olio di pesce) che di acido arachidonico, e questo meccanismo sembra essere rilevante dopo l'ingestione orale. L'altro meccanismo principale è l'inibizione di un processo noto come Tocoferolo-ω-idrossilazione, che è la fase limitante la velocità nel metabolismo della vitamina E; inibendo questo enzima, la sesamina provoca un relativo aumento di vitamina E nell'organismo ma in particolare quelle del sottogruppo gamma (γ-tocoferolo e γ-tocotrienolo) e questo meccanismo è stato confermato attivo anche dopo ingestione orale.

Esistono altri meccanismi che sembrano promettenti (protezione contro il morbo di Parkinson e promozione della massa ossea), ma la maggior parte dei meccanismi, tra cui la modulazione del recettore degli estrogeni, la combustione dei grassi dal fegato e l'attivazione dell'elemento di risposta antiossidante (ARE) hanno non sono stati confermati negli esseri umani e hanno le loro ragioni per sospettare che non si verifichino; ciò include una concentrazione troppo alta per essere importante per l'integrazione orale o, nel caso della combustione dei grassi, si tratta di un processo che sembra essere esclusivo dei ratti.

Alla fine, la sesamina svolge un ruolo piuttosto interessante in quanto ha il potenziale per aumentare il metabolismo del γ-tocoferolo e del γ-tocotrienolo prevenendone la degradazione; aumentare i livelli di questi vitameri di vitamina E ha molti benefici terapeutici in sé e per sé, e poiché sono piuttosto costosi da acquistare come integratori, la sesamina potrebbe essere una soluzione economica o qualcosa usata per "tagliare" la vitamina E.

Sommario: Sesamina in polvere 607-80-7 Meccanismo d'azione

1) La sesamina ha effetto sul miglioramento del profilo lipidico.

2) Ha funzione di normalizzazione della pressione sanguigna.

3) Può essere utilizzato per la perdita di peso.

4) Può aumentare la produzione di chetoni.

5) Ha anche funzione antinfiammatoria. La sesamina ha effetto su antivirali, fungicidi, antiossidanti, insetticida sinergizzante.

6) Può essere utilizzato anche per il trattamento della bronchite.

7) Ha la funzione di inibizione del virus dell'influenza, del virus Sendai e del Mycobacterium tuberculosis.

 

5. Quali sono i vantaggi dell'assunzione di sesamina?

Con la crescente applicazione della polvere di sesamina, le persone potrebbero chiedere "A cosa serve la sesamina?" "A cosa serve il sesamin?" Qui riassumiamo i seguenti 6 benefici di sesamin:

 

1) Effetti della sesamina sull'ipertensione

Diversi studi in vitro e in vivo illustrano gli effetti antipertensivi della sesamina.

Il meccanismo d'azione è correlato all'inibizione indotta dalla sesamina dell'espressione delle isoforme della nicotinamide adenina dinucleotide fosfato (NADPH) ossidasi NOX2 e NOX4 e del contenuto di malondialdeide (MDA) e ad un aumento della capacità antiossidante totale (T-AOC). Gli effetti anti-ipertensivi della sesamina sono stati osservati anche in uno studio che utilizzava un modello di ratto iperteso renovascolare con due reni e una clip. I risultati illustrano una diminuzione della pressione arteriosa sistolica dopo 4 settimane di somministrazione di sesamina

Sesamina in polvere 607-80-7 - news02

 

Oltre all'uso di integratori, seguire una dieta sana con meno sale, essere fisicamente attivi, mantenere un peso sano e limitare la quantità di assunzione di alcol sono alcuni cambiamenti nello stile di vita che possono aiutare a controllare la pressione alta.

 

2) Effetti della sesamina sull'aterosclerosi

L'aterosclerosi è una malattia infiammatoria cronica guidata principalmente dall'accumulo di lipoproteine ​​a bassa densità (LDL)-colesterolo e particelle di lipoproteine, seguite da processi infiammatori attivi in ​​particolari aree di flusso non laminare disturbato nei punti di diramazione delle arterie. I fattori di rischio più comuni sono le diete ricche di grassi saturi, ipercolesterolemia, ipertensione, fumo di sigaretta, diabete mellito, età, sesso maschile, obesità e stile di vita sedentario.

Gli studi dimostrano che l'introduzione della sesamina nella dieta può ridurre il rischio di sviluppare lesioni aterosclerotiche.

 

3) Effetti della sesamina sulla trombosi

La rottura della lesione aterosclerotica è un fattore scatenante primario per lo sviluppo della trombosi arteriosa (Mackman, 2008). La trombosi arteriosa si verifica principalmente a causa dell'aggregazione piastrinica. Quando una lesione aterosclerotica si rompe, le piastrine vengono reclutate nell'area attraverso l'interazione dei recettori della superficie cellulare piastrinica con il collagene e il fattore di von Willebrand.

Sono stati esaminati gli effetti della sesamina sulla trombogenesi, principalmente per le sue proprietà antiossidanti. Gli studi dimostrano che la somministrazione di sesamina da sola o in combinazione con la vitamina E sembra indurre effetti antitrombotici. Gli effetti antitrombotici della sesamina non sono stati studiati in modo approfondito. Tuttavia, i risultati riportati sembrano indicare il ruolo della sesamina nel ridurre il rischio di formazione di trombi.

 

4) Effetti della sesamina sul diabete

Il diabete mellito è una delle più importanti cause di morte a livello globale, con un tasso di mortalità di circa 1.6 milioni di individui in tutto il mondo, ed è considerato il terzo fattore di rischio più alto di mortalità prematura globale a causa dell'iperglicemia e dello stress ossidativo e dell'infiammazione indotti dall'iperglicemia.

È stato dimostrato che la sesamina possiede effetti sia antiossidanti che antinfiammatori. Pertanto, il suo effetto è stato studiato sul diabete mellito e le sue complicanze associate. Il trattamento di topi diabetici spontaneamente (KK-Ay) con sesamina riduce significativamente la glicemia a digiuno, l'insulina, i trigliceridi, il colesterolo, l'acido grasso libero, il contenuto di MDA e le proteine ​​plasmatiche glicosilate. Inoltre, migliora la capacità di legare l'insulina alla membrana plasmatica grezza del fegato, migliorando così la resistenza all'insulina.

 

5) Effetti della sesamina sull'obesità

Secondo il Center of Disease Control and Prevention (CDC) nel 2017-2018, il 42.4% della popolazione degli Stati Uniti era obeso, ciò è dovuto principalmente a uno stile di vita sedentario e al consumo di cibi ricchi di grassi. il suo olio così come la sesamina possiede proprietà antiossidanti. Pertanto, sono stati studiati i loro effetti sull'obesità.

Gli studi dimostrano che la sesamina non solo aumenta l'attività dell'enzima lipolitico, ma diminuisce anche l'attività degli enzimi lipogenici, come la sintasi dell'acido grasso (FAS), sottoregolando l'espressione genica dell'elemento regolatore degli steroli bing protein-1. La sesamina agisce anche come antagonista del recettore X del fegato (LXRα) e del recettore X del pregnane (PXR) migliorando la lipogenesi epatica indotta da farmaci e potenzialmente aiutando nel trattamento della steatosi epatica non alcolica (NAFLD). Inibisce parzialmente la lipogenesi epatica attraverso l'attivazione della proteina chinasi attivata da adenosina monofosfato (AMPK) e l'inibizione dell'espressione di SREBP-1c

Ci sono numerosi vantaggi nel consumare la sesamina durante la dieta. È stato dimostrato che aumenta la capacità del corpo di bruciare i grassi diminuendo la capacità di immagazzinamento del grasso corporeo. Inoltre, aiuta a preservare la massa muscolare magra. Ciò è particolarmente utile durante la dieta, poiché una dieta ristretta può abbattere la massa muscolare da utilizzare come carburante nel corpo.

 

6) Effetti della sesamina sugli antinfiammatori

È noto che l'infiammazione è un importante processo biologico coinvolto nello sviluppo di CVD e dei suoi fattori di rischio. Diversi studi hanno dimostrato un ruolo antinfiammatorio della sesamina in varie condizioni infiammatorie.

Sommario: le proprietà antipertensive, antiaterogeniche, antitrombotiche, antidiabetiche, antiobesità della sesamina sono da attribuire, almeno in parte, ai suoi effetti antinfiammatori e alla sua capacità di regolare lo stato infiammatorio.

 

6. Polvere di sesamina 607-80-7 Ulteriori ricerche

Benefici per la salute della polvere di sesamina.

1) La polvere di estratto di semi di sesamo nero può accelerare la funzione metabolica del corpo.

2) L'estratto di semi di sesamo nero in polvere è ricco di ferro e vitamina E, che svolgono un ruolo importante nella prevenzione dell'anemia, nell'attivazione delle cellule cerebrali e nell'eliminazione del colesterolo vascolare.

3) Contiene acidi grassi insaturi, quindi può favorire la longevità.

4) La polvere di estratto di semi di sesamo nero è ampiamente utilizzata nell'industria alimentare e sanitaria.

 

7. Quanto Sesamin dovrei assumere? Dosaggio di sesamina

Ci sono studi umani limitati sulla sesamina, ma sembra che l'ingestione orale di circa 100-150 mg di sesamina sia sufficiente per aumentare le riserve di sesamina corporee al livello in cui può preservare la vitamina E nel corpo; questo effetto antiossidante indiretto può essere il motivo più pratico per integrare la sesamina.

Se si utilizzano semi di sesamo per ottenere la sesamina, studi sull'uomo hanno utilizzato 50-75 g di semi di sesamo con un certo successo e studi sui ratti tendono a utilizzare 100 volte la dose orale di semi di sesamo rispetto alla sesamina (che renderebbe la dose suddetta di 100 -150 mg come minimo (10-15 g di semi di sesamo)

 

8. Quali sono gli effetti collaterali di Sesamin?

I benefici della sesamina possono essere ottenuti attraverso l'ingestione di olio di sesamo e altri prodotti a base di semi di sesamo. Il composto si trova sia nei semi di sesamo nero che nei semi di sesamo bianco. Può anche essere assunto sotto forma di pillola come integratore alimentare.

Sebbene ci siano alcune lievi contraddizioni riguardo ai suoi benefici e vantaggi, negli studi scientifici sono stati notati pochissimi effetti collaterali o effetti negativi della sesamina. Uno degli unici presunti svantaggi è che potrebbe essere necessario consumarne una quantità abbastanza elevata per ottenere alcuni dei suoi benefici per la salute. Sono state riportate anche reazioni allergiche al composto, ma sono considerate rare.

Sulla base delle informazioni di cui sopra, abbiamo una comprensione completa di sesamin. Ma potresti anche voler saperne di più sul sesamin, ecco alcune domande frequenti sul sesamin:

 

9. Da cosa è estratto di sesamina?

La sesamina è un ingrediente salutare estratto dal sesamo, che contiene solo meno dell'1% di semi di sesamo. La sesamina sembra inibire il metabolismo della vitamina E, che provoca un relativo aumento dei livelli circolanti di γ-tocoferolo e γ-tocotrienolo; mostra la maggior parte delle promesse nell'aumentare l'efficacia degli integratori di vitamina E.

 

10. L'olio di sesamo contiene sesamina?

Sì, l'olio di sesamo contiene piccole quantità di sesamolo e circa lo 0.3% di sesamolina, un glicoside del sesamolo da cui può essere ottenuto per idrolisi. Inoltre, c'è lo 0.5-1.0% di sesamina.

Altre domande frequenti sulla polvere di sesamina che ti interessano:

Sesamina in polvere 607-80-7 - news03

 

11. Quando dovrei assumere l'integratore di sesamina?

L'ingrediente principale del supplemento di sesamina è la polvere sfusa di sesamina, l'integratore di sesamina è meglio considerato un alimento salutare. In altre parole, non è necessario assumerlo in un determinato tipo della giornata come una medicina. La cosa più importante è prenderlo in modo coerente! Quindi sentiti libero di trovare il momento giusto che si adatta al tuo stile di vita.

 

12. Quanta sesamina dovrei assumere per bruciare i grassi?

La sesamina forse è uno degli ingredienti brucianti di cui non hai sentito parlare, colpire il grasso corporeo da entrambi i lati dell'equazione con la sesamina può comportare una perdita di grasso più rapida. Dose: assumere 500-1,000 mg di sesamina 2-3 volte al giorno con il cibo.

 

13. Seamin vs Seame semi: la sesamina è nei semi di sesamo?

Sì, i semi di sesamo sono ricchi di sostanze fitochimiche chiamate lignani, che sono composti di metilene diossifenile. Molte delle proprietà medicinali dell'olio di sesamo crudo sono dovute alla presenza di 0.5–1.1% di sesamina, 0.2–0.6% di sesamolina e tracce di sesamolo.

 

14. Cosa sono i lignani di sesamo?

I semi di sesamo sono una delle due migliori fonti alimentari di lignani. I lignani sono una categoria di polifenoli e, come altri polifenoli, sono ampiamente descritti come antiossidanti. I lignani sono metabolizzati dalla microflora intestinale. Durante questo processo, sia i lignani che la microflora intestinale vengono modificati. Come regola generale, i lignani modellano le popolazioni del microbiota intestinale e, di conseguenza, possono influenzare l'asse intestino-cervello. I semi di sesamo sono anche una fonte di tocoferoli e tocotrienoli, la classe dei composti con attività della vitamina E. I lignani di sesamo, sia individualmente che in combinazione, influenzano una serie di funzioni biologiche. Mentre i semi di sesamo hanno circa 16 diversi lignani, quello che ha ricevuto più ricerche è il sesamina. Negli studi sugli animali, la sesamina è stata neuroprotettiva e supporta molecole come il BDNF, che è coinvolto nella riparazione e nella crescita del sistema nervoso. Ha anche contrastato i cambiamenti nel comportamento causati dallo stress, ha influenzato positivamente sia la salute cardiovascolare che quella epatica e ha supportato le funzioni sane dell'invecchiamento. Alcuni di questi risultati sono stati replicati negli studi sull'uomo.

 

15. Cosa sono i lignani vegetali?

I lignani vegetali sono composti difenolici di origine vegetale che appartengono al gruppo dei fitoestrogeni strutturalmente simili al 17-estradiolo. Dopo l'ingestione, i lignani vegetali vengono metabolizzati in enterolignani enterodiolo (END) ed enterolattone (ENL) dai batteri del colon prima di essere assorbiti.

 

16. Cosa contengono i semi di sesamo?

I semi di sesamo sono ricchi di proteine, vitamina B1, fibre alimentari e un'ottima fonte di fosforo, ferro, magnesio, calcio, manganese, rame e zinco. Oltre a questi importanti nutrienti, i semi di sesamo contengono due sostanze uniche, la sesamina e la sesamolina.

Costituente Composizione %
Umidità 6-7
Proteine 20-28
Olio 48-55
zuccheri 14-16
Contenuto di fibre 6-8
Minerali 5-7

17. Sesamina e semi di sesamo: quanti semi di sesamo dovrei mangiare ogni giorno?

Mangia 1 cucchiaio di semi di sesamo crudi o tostati al giorno. Oppure puoi anche aggiungere semi di sesamo alle insalate secondo i tuoi gusti.

 

18. Cosa succede quando mangi troppi semi di sesamo?

Se i semi di sesamo non vengono consumati nel limite, potrebbero far scendere i livelli di glucosio nel sangue al di sotto del normale. Il consumo eccessivo di semi di sesamo può far scendere la pressione sanguigna a livelli pericolosamente bassi. La fibra dei semi di sesamo può formare uno strato sopra l'appendice, causando gonfiore e dolore.

 

19. Quali sono gli effetti collaterali dei semi di sesamo? I semi di sesamo possono causare problemi?

Uno degli aspetti più importanti di una dieta sana è la moderazione degli alimenti consumati e i semi di sesamo non fanno eccezione. Sebbene i benefici dei semi di sesamo siano molti, anche i suoi effetti collaterali devono essere considerati per coloro che intendono farne una parte regolare della loro dieta.

1). Livello di zucchero nel sangue più basso

2). Livello di pressione sanguigna più basso

3). Può causare appendicite

4). Anafilassi

5). Aumento di peso malsano

I semi di sesamo devono essere presi con precauzioni e si consiglia alle persone che soffrono di gotta di evitarlo completamente, poiché i semi di sesamo contengono un composto naturale chiamato ossalati, che aiuta ad aggravare i sintomi della gotta.

La malattia di Wilson è una malattia ereditaria in cui il rame si accumula in vari organi del corpo, che a volte possono diventare fatali. Pertanto, a causa dell'alto contenuto di rame dei semi di sesamo, si consiglia di evitare completamente di mangiarli se si soffre della malattia di Wilson.

 

20. I semi di sesamo fanno aumentare di peso?

I semi di sesamo o til sono noti per essere un'ottima fonte di proteine, che aiutano ad aumentare il tasso metabolico e a frenare la fame, evitando così un consumo eccessivo di calorie e favorendo la perdita di peso. In effetti, i cibi ricchi di fibre possono aiutarti a perdere grasso ma mantenere i muscoli.

Sommario: Oltre a sesamina e sesamo, ci sono altri ingredienti popolari buoni per la perdita di peso di cui potresti non aver sentito parlare, acido alfa-lipoico (ALA), oleoiletanolamide (OEA), continuiamo a vedere quali sono.

 

21. Che cos'è l'acido alfa-lipoico (ALA)

L'acido alfa-lipoico o ALA è un composto naturale prodotto nel corpo. Svolge funzioni vitali a livello cellulare, come la produzione di energia. Finché sei sano, il corpo può produrre tutto l'ALA di cui ha bisogno per questi scopi. Nonostante ciò, recentemente c'è stato molto interesse nell'uso degli integratori ALA. I sostenitori dell'ALA fanno affermazioni che vanno dagli effetti benefici per il trattamento di condizioni come il diabete e l'HIV al miglioramento della perdita di peso.

 

Acido alfa lipoico(ALA) informazioni sulla base della polvere

Nome Polvere di acido alfa-lipoico
CAS 1077-28-7
Purezza 98%
Nome chimico (+/-) - 1,2-Ditiolan-3-acido pentanoico; (+/-) - 1,2-Ditiolan-3-valerico; (+/-) - Acido alfa lipoico / acido tioctico; (RS) -α-Lipoic Acid
Sinonimi Acido DL-alfa-lipoico / acido tioctico; Liposan; Lipothion; NSC 628502; NSC 90788; Protogen A; Thioctsan; Tioctacid;
Formula molecolare C8H14O2S2
Peso molecolare X
punto di fusione 60-62 ° C
Chiave InChI AGBQKNBQESQNJD-UHFFFAOYSA-N
Modulo Tinte Unite
Forma Giallo chiaro al giallo
Half Life 30 minuti all'ora 1
solubilità Solubile in cloroformio (leggermente), DMSO (leggermente), metanolo (leggermente)
Condizioni di conservazione Secco, scuro ea 0 - 4 C per un breve periodo (da giorni a settimane) o -20 C per un lungo periodo (da mesi ad anni).
Applicazioni Uno stimolatore del metabolismo dei grassi.

 

22. Quali alimenti sono ricchi di acido alfa-lipoico (ALA)?

L'acido alfa-lipoico (ALA) è un antiossidante che è prodotto naturalmente nel corpo e si trova anche negli alimenti. È usato per abbattere i carboidrati e per produrre energia.

L'acido alfa-lipoico (ALA) può essere consumato in alimenti, come carne rossa, carote, barbabietole, spinaci, broccoli e patate. È disponibile anche nei supplementi. Poiché l'acido alfa-lipoico sembra funzionare come un antiossidante, potrebbe fornire protezione al cervello ed essere anche utile in alcune malattie del fegato.

 

23. A cosa serve l'acido alfa-lipoico?

L'acido alfa-lipoico ha forti proprietà antiossidanti, che possono ridurre l'infiammazione e l'invecchiamento della pelle, promuovere una sana funzione nervosa, ridurre i fattori di rischio di malattie cardiache e rallentare la progressione dei disturbi della perdita di memoria.

 

24. Acido alfa-lipoico per la perdita di peso

La ricerca ha dimostrato che l'acido alfa-lipoico può influire sulla perdita di peso in diversi modi.

Studi sugli animali indicano che può ridurre l'attività dell'enzima chinasi proteica attivata da AMP (AMPK), che si trova nell'ipotalamo del cervello.

Quando l'AMPK è più attivo, può aumentare la sensazione di fame.

D'altra parte, la soppressione dell'attività AMPK può aumentare il numero di calorie che il tuo corpo brucia a riposo. Pertanto, gli animali che hanno assunto acido alfa-lipoico hanno bruciato più calorie.

Tuttavia, studi sull'uomo dimostrano che l'acido alfa-lipoico influisce solo leggermente sulla perdita di peso.

Un'analisi di 12 studi ha scoperto che le persone che hanno assunto un integratore di acido alfa-lipoico hanno perso in media 1.52 libbre (0.69 kg) in più rispetto a quelle che hanno assunto un placebo in una media di 14 settimane.

Nella stessa analisi, l'acido alfa-lipoico non ha influenzato in modo significativo la circonferenza della vita.

Un'altra analisi di 12 studi ha rilevato che le persone che hanno assunto acido alfa-lipoico hanno perso in media 2.8 libbre (1.27 kg) in più rispetto a quelle che hanno assunto un placebo in una media di 23 settimane.

In breve, sembra che l'acido alfa-lipoico abbia solo un leggero effetto sulla perdita di peso negli esseri umani.

 

25. Qual è il momento migliore della giornata per assumere acido alfa-lipoico? Dosaggio dell'acido alfa-lipoico (ALA)?

Il momento migliore per assumere l'acido alfa lipoico è a stomaco vuoto, preferibilmente all'inizio della giornata. Questo dà al corpo la possibilità di far funzionare l'antiossidante attraverso il tuo sistema quando è più efficace. La dose media di acido alfa-lipoico è compresa tra 300 e 600 mg al giorno, sebbene in alcuni studi clinici siano stati utilizzati fino a 1,200 mg al giorno.

 

26. Chi non dovrebbe assumere acido alfa-lipoico (ALA)?

Non assumere acido alfa-lipoico senza il consiglio del medico se si sta utilizzando uno dei seguenti farmaci: insulina o medicinali per il diabete orale; medicinali per il trattamento della tiroide ipoattiva, come la levotiroxina (Synthroid) e altri; o. farmaci antitumorali (chemioterapia).

 

27. Che cos'è l'oleoiletanolamide (OEA)?

L'oleoiletanolamide (OEA) è un lipide sintetizzato naturalmente dall'intestino. La presenza di OEA è maggiore durante il giorno quando il corpo è completamente saturo di cibo e minore durante la notte durante i periodi di fame.

Gli effetti dell'oleoiletanolamide (OEA) sono stati studiati per la prima volta perché condivide somiglianze con un'altra sostanza chimica, un cannabinoide noto come anandamide. I cannabinoidi sono correlati, avete indovinato, alla pianta La cannabis e le anandamidi presenti nella pianta (e nella marijuana) possono aumentare il desiderio di una persona di fare uno spuntino innescando una risposta alimentare. Sebbene l'oleoiletanolamide (OEA) abbia una struttura chimica simile all'anandamide, i suoi effetti sull'alimentazione e sulla gestione del peso sono diversi.

Oleoylethanolamide (OEA) polvere informazioni di base

Nome Oleoiletanolamide (OEA)
CAS 111-58-0
Purezza 85%, 98%
Nome chimico N-oleoylethanolamide
Sinonimi N-Oleoylethanolamine, N- (Hydroxyethyl) oleamide, N- (cis-9-Octadecenoyl) ethanolamine, OEA
Formula molecolare C
Peso molecolare 1900/11/20
punto di fusione 59 – 60 ° C (138 – 140 ° F; 332 – 333 K)
Chiave InChI BOWVQLFMWHZBEF-KTKRTIGZSA-N
Modulo solido
Forma Solido bianco
Half Life /
solubilità H2O: <0.1 mg / mL (insolubile); DMSO: 20.83 mg / mL (63.99 mM; Sono necessari ultrasuoni
Condizioni di conservazione -20 ° C
Applicazioni La N-oleoyletanolamina è stata usata per studiare i suoi effetti sulla segnalazione anorettica mediata dal peptide glucagone-simile (GLP) -1RA e sulla perdita di peso.

 

28. Come funziona l'oleoiletanolamide (OEA)? In che modo l'OEA controlla l'appetito?

L'OEA lavora per attivare qualcosa chiamato PPAR e contemporaneamente aumenta la combustione dei grassi e diminuisce l'accumulo di grasso. Quando mangi, i livelli di oleoiletanolamide (OEA) aumentano e il tuo appetito diminuisce quando i nervi sensoriali che si collegano al tuo cervello gli dicono che sei pieno. Ci sono stati molti studi che hanno dimostrato questo effetto.

 

29. Oleoiletanolamide (OEA) e perdita di peso

L'obesità è una malattia pandemica che ha prosperato nelle società moderne, sedentarie e ipercaloriche. Lasciate incontrollate, l'obesità e le malattie legate all'obesità continueranno ad affliggere le generazioni future con pesanti oneri per le economie, i sistemi sanitari e la qualità della vita di miliardi di persone. Vi è una significativa necessità di chiarire i meccanismi fisiologici di base e le terapie che affrontano questa crisi sanitaria globale. L'oleoiletanolamide (OEA) è un lipide simile agli endocannabinoidi che induce ipofagia e riduce la massa grassa nei roditori. Per oltre un decennio, PPAR-α è stato il mediatore più ampiamente accettato dell'azione ipofagica dell'OEA tramite la segnalazione ai centri cerebrali omeostatici. Prove recenti suggeriscono che l'OEA può anche ridurre l'assunzione di cibo attraverso gli effetti sulla segnalazione della dopamina e degli endocannabinoidi all'interno dei centri cerebrali edonico. Uno studio limitato sull'integrazione di OEA negli esseri umani ha fornito alcune informazioni incoraggianti sulla terapia dimagrante basata sull'OEA, ma sono necessarie indagini più approfondite e controllate. In quanto potenziale collegamento tra la regolazione omeostatica ed edonica dell'assunzione di cibo, l'oleoiletanolamide (OEA) è un punto di partenza privilegiato per lo sviluppo di terapie dell'obesità più efficaci.

 

30. Dove acquistare la polvere dimagrante?

Wisepowder come produttore diretto, offre diversi tipi di polvere grezza tra cui: antietà, nootropi, integratori, controllo dell'appetito ...

Wisepowder è una società rinomata e rinomata con oltre 20 anni di esperienza nel settore nutraceutico cinese. E, attualmente, tutta la produzione di ingredienti ha un sistema standard di gestione del controllo di qualità che è rigorosamente conforme alle normative GMP. WISEPOWDER offre prodotti di alta qualità. Inoltre, un team con il quale abbiamo collaborato con gli Stati Uniti fornirà un servizio correlato ai nostri clienti in tutto il mondo.

Wisepowder ha istituito un centro di laboratorio dotato di strumenti avanzati importati da Germania, Giappone e Stati Uniti per l'analisi e la sintesi del contenuto di ingredienti attivi che garantiscono a Wisepowder il controllo di tutte le fasi del processo di produzione.

In qualità di produttore di polvere grezza di sesamina, acido alfa-lipoico (ALA), oleoiletanolamide (OEA), fornisce l'ingrediente della migliore qualità per l'uso di integratori/capsule/compresse per la perdita di peso.

 

Sesamina in polvere 607-80-7 Riferimento

  1. Akimoto, K., et al., 1993. Effetti protettivi della sesamina contro i danni al fegato causati da alcol o tetracloruro di carbonio nei roditori. Annali di nutrizione e metabolismo. 37 (4): 218-24. PMID: 8215239
  2. Kamal-Eldin A; Moazzami A; Washi S (gennaio 2011). "Lignani di semi di sesamo: potenti modulatori fisiologici e possibili ingredienti in alimenti funzionali e nutraceutici". Recente Pat Food Nutr Agric. 3 (1): 17–
  3. Peñalvo JL; Heinonen SM; Aura AM; Adlercreutz H (maggio 2005). "La sesamina alimentare viene convertita in enterolattone negli esseri umani". J. Nutr. 135 (5): 1056–1062.