Prodotti

Polvere di nicotinamide adenina dinucleotide (NAD) (53-84-9)

La polvere di nicotinamide adenina dinucleotide (NAD) è un cofattore fondamentale per il metabolismo. Trovato in tutte le cellule viventi, la polvere di NAD è chiamata dinucleotide perché consiste di due nucleotidi uniti attraverso i loro gruppi fosfatici. Un nucleotide contiene una nucleobasi di adenina e l'altra nicotinamide. La polvere di NAD esiste in due forme: una forma ossidata e ridotta, abbreviata rispettivamente in NAD + e NADH.

Produzione: Produzione in serie
Contenuto: 1 kg / borsa, 25 kg / tamburo
Wisepowder ha la capacità di produrre e fornire grandi quantità. Tutta la produzione in condizioni cGMP e un rigoroso sistema di controllo della qualità, tutti i documenti di test e i campioni disponibili.
Categoria:

Video di nicotinamide adenina dinucleotide in polvere

 

 

NAD polvere (53-84-9) Informazioni di base

Nome Polvere di nicotinamide adenina dinucleotide (NAD)
CAS 53-84-9
Purezza 99%
Nome chimico beta-Diphosphopyridine nucleotide
Sinonimi Beta-NAD

NAD

NAD+

Formula molecolare C21H27N7O14P2
Peso molecolare X
punto di fusione 160 ° C (320 ° F; 433 K)
Chiave InChI BAWFJGJZGIEFAR-NNYOXOHSSA-N
Modulo Tinte Unite
Forma Polvere bianca
Half Life /
solubilità Solubilità in acqua 2.14 mg / mL
Condizioni di conservazione in un contenitore ermetico sigillato, tenere l'aria fuori, protetta da calore, luce e umidità.
Applicazioni può aiutare a invertire i segni dell'invecchiamento e ridurre il rischio di molte malattie croniche
Documento di prova Disponibile

 

Polvere NAD (53-84-9) Descrizione generale

NAD in polvere, abbreviazione di nicotinammide adenina dinucleotide. Un coenzima che si trova in molte cellule viventi e funziona come un accettore di elettroni. La polvere di NAD viene utilizzata alternativamente con NADH come agente ossidante o riducente nelle reazioni metaboliche.

 

Storia della nicotinamide adenina dinucleotide

Il coenzima NAD + fu scoperto per la prima volta dai biochimici britannici Arthur Harden e William John Young nel 1906, i quali notarono che l'aggiunta di estratto di lievito bollito e filtrato accelerava notevolmente la fermentazione alcolica negli estratti di lievito non bollito. Hanno chiamato cofermento il fattore non identificato responsabile di questo effetto. Attraverso una lunga e difficile purificazione dagli estratti di lievito, questo fattore stabile al calore è stato identificato come fosfato di zucchero nucleotidico da Hans von Euler-Chelpin. Nel 1936, lo scienziato tedesco Otto Heinrich Warburg mostrò la funzione del coenzima nucleotidico nel trasferimento dell'idruro e identificò la porzione di nicotinamide come sede delle reazioni redox.

I precursori vitaminici del NAD + furono identificati per la prima volta nel 1938, quando Conrad Elvehjem dimostrò che il fegato ha un'attività "anti-lingua nera" sotto forma di nicotinamide. Poi, nel 1939, fornì la prima prova evidente che la niacina è usata per sintetizzare NAD +. Nei primi anni '1940, Arthur Kornberg fu il primo a rilevare un enzima nella via biosintetica.Nel 1949, i biochimici americani Morris Friedkin e Albert L. Lehninger dimostrò che il NADH collegava le vie metaboliche come il ciclo dell'acido citrico con la sintesi dell'ATP nella fosforilazione ossidativa. Nel 1958, Jack Preiss e Philip Handler scoprirono gli intermedi e gli enzimi coinvolti nella biosintesi del NAD +; la sintesi di salvataggio dall'acido nicotinico è definita via Preiss-Handler. Nel 2004, Charles Brenner e colleghi hanno scoperto il percorso della nicotinamide riboside chinasi verso il NAD +

 

NAD in polvere (53-84-9) Meccanismo di azione

La polvere di nicotinamide adenina dinucleotide (NAD) è coinvolta nelle reazioni redox, trasportando elettroni da una reazione all'altra. Il cofattore si trova quindi in due forme nelle cellule: NAD + è un agente ossidante: accetta elettroni da altre molecole e si riduce. Questa reazione forma NADH, che può quindi essere usato come agente riducente per donare elettroni. Queste reazioni di trasferimento di elettroni sono la funzione principale di NAD. Tuttavia, viene anche utilizzato in altri processi cellulari, in particolare un substrato di enzimi che aggiungono o rimuovono gruppi chimici dalle proteine, nelle modificazioni post-traduzionali. A causa dell'importanza di queste funzioni, gli enzimi coinvolti nel metabolismo NAD sono obiettivi per la scoperta di farmaci.

 

Applicazione di nicotinamide adenina dinucleotide

Nicotinammide adenina La polvere di dinucleotide (NAD) agisce come combustibile per molti processi biologici chiave, come:

1) Convertire il cibo in energia

2) Riparazione del DNA danneggiato

3) Rafforzare i sistemi di difesa delle cellule

4) Impostazione dell'orologio interno del tuo corpo o del ritmo circadiano

 

Polvere NAD (53-84-9) Altre ricerche

Poiché la maggior parte delle ricerche sulla polvere di nicotinamide adenina dinucleotide (NAD) proviene da studi sugli animali, non è possibile trarre conclusioni chiare sulla sua efficacia per l'uomo. Ecco alcuni potenziali benefici per la salute della polvere di nicotinamide adenina dinucleotide (NAD):

  1. Attiva gli enzimi che possono favorire l'invecchiamento sano
  1. Può aiutare a proteggere le cellule cerebrali

NAD + svolge un ruolo chiave nell'aiutare le cellule cerebrali a invecchiare bene.

All'interno delle cellule cerebrali, NAD + aiuta a controllare la produzione di PGC-1-alfa, una proteina che sembra aiutare a proteggere le cellule dallo stress ossidativo e dalla funzione mitocondriale compromessa. I ricercatori ritengono che sia lo stress ossidativo che la ridotta funzione mitocondriale siano collegati a disturbi cerebrali legati all'età come l'Alzheimer e il morbo di Parkinson.

  1. Può ridurre il rischio di malattie cardiache

L'invecchiamento è un importante fattore di rischio per le malattie cardiache, che è la principale causa di morte al mondo. Può far sì che i vasi sanguigni come l'aorta diventino più spessi, più rigidi e meno flessibili. Tali cambiamenti possono aumentare i livelli di pressione sanguigna e far lavorare di più il cuore.

Negli animali, l'innalzamento del NAD + ha contribuito a invertire i cambiamenti legati alle età alle arterie

  1. Può ridurre il rischio di cancro

Alti livelli di NAD + aiutano a proteggere dai danni al DNA e dallo stress ossidativo, che sono collegati allo sviluppo del cancro

  1. Può favorire un sano invecchiamento muscolare

Aumentare i livelli di NAD + ha contribuito a migliorare la funzione muscolare, la forza e la resistenza nei topi più anziani

 

Riferimento alla nicotinamide adenina dinucleotide

  • [1] Sakuraba H, Kawakami R, Ohshima T (2005). "Prima chinasi NAD Archaeal Inorganic Polyphosphate / ATP-dipendente, da Hyperthermophilic Archaeon Pyrococcus horikoshii: Cloning, Expression, and Characterization". Appl. Environ. Microbiol. 71 (8): 4352–8. doi: 10.1128 / AEM.71.8.4352-4358.2005. PMC 1183369. PMID 16085824.
  • [2] Katoh A, Uenohara K, Akita M, Hashimoto T (2006). "I primi passi nella biosintesi del NAD nell'Arabidopsis iniziano con l'aspartato e si verificano nel plastide". Plant Physiol. 141 (3): 851–7. doi: 10.1104 / pagg. 106.081091. PMC 1489895. PMID 16698895.
  • [3] Chen YG, Kowtoniuk WE, Agarwal I, Shen Y, Liu DR (dicembre 2009). "L'analisi LC / MS dell'RNA cellulare rivela l'RNA legato al NAD". Nat Chem Biol. 5 (12): 879–881. doi: 10.1038 / nchembio.235. PMC 2842606. PMID 19820715.
  • [4] Gomes AP, Price NL, Ling AJ, Moslehi JJ, Montgomery MK, Rajman L, White JP, Teodoro JS, Wrann CD, Hubbard BP, Mercken EM, Palmeira CM, de Cabo R, Rolo AP, Turner N, Bell EL, Sinclair DA (19 dicembre 2013). "Il declino del NAD + induce uno stato pseudoipossico che interrompe la comunicazione nucleare-mitocondriale durante l'invecchiamento". Cellula. 155 (7): 1624–1638. doi: 10.1016 / j.cell.2013.11.037. PMC 4076149. PMID 24360282.
  • Tutto quello che c'è da sapere sul cloruro di riboside di nicotinamide

 

Articoli di tendenza