Prodotti

polvere di pinolina (20315-68-8)

La polvere di pinolina è una triptolina metossilata (5-metossitriptolina) a lungo dichiarata prodotta nella ghiandola pineale durante il metabolismo della melatonina, tuttavia la sua presenza pineale rimane controversa. Il suo nome IUPAC è 6-metossi-1,2,3,4-tetraidro-β-carbolina, solitamente abbreviato in 6-MeO-THBC, e il suo nome più comune è una combinazione di "beta-carbolina pineale". L'attività biologica di questa molecola è interessante come potenziale scavenger di radicali liberi, noto anche come antiossidante, e come inibitore della monoamino ossidasi A.

Produzione: Produzione in serie
Contenuto: 1 kg / borsa, 25 kg / tamburo
Wisepowder ha la capacità di produrre e fornire grandi quantità. Tutta la produzione in condizioni cGMP e un rigoroso sistema di controllo della qualità, tutti i documenti di test e i campioni disponibili.

video pinoline in polvere (20315-68-8)

 

polvere di pinolina (20315-68-8) Informazioni di base

Nome polvere di pinolina
CAS 20315-68-8
Purezza 98%
Nome chimico 6-Metossi-1,2,3,4-tetraidro-9H-pirido [3,4-b] indolo
Sinonimi 20315-68-8

6-metossi-2,3,4,9-tetraidro-1H-pirido [3,4-b] indolo

6-methoxytryptoline

6-Metossi-1,2,3,4-tetraidro-beta-carboline

pinolina

Formula molecolare C12H14N2O
Peso molecolare X
punto di fusione 216- 224 ° C
Chiave InChI QYMDEOQLJUUNOF-UHFFFAOYSA-N
Modulo Tinte Unite
Forma
Half Life
solubilità
Condizioni di conservazione
Applicazioni La pinolina è una tryptolina metossilata (5-methoxytryptoline) a lungo sospettata di essere prodotta nella ghiandola pineale durante il metabolismo della melatonina,
Documento di prova Disponibile

 

polvere di pinolina Descrizione generale

La polvere di pinolina (6-metossi-tetraidro-beta-carbolina) può essere formata nel corpo dei mammiferi in condizioni fisiologiche dalla 5-idrossitriptamina o come metabolita triciclico della melatonina. Sia la melatonina che la pinolina hanno inibito la perossidazione lipidica e hanno mostrato un'attività comparabile in un test dello stato antiossidante totale. Questi risultati supportano l'importanza della parte indolica della molecola e del gruppo 5-metossi comune a entrambi i composti in termini di capacità di queste molecole di estinguere i radicali idrossilici.

 

pinoline (20315-68-8) Altre ricerche

Poiché la pinolina ha dimostrato di esercitare un effetto simile all'antidepressivo negli esperimenti comportamentali ed è stata segnalata per avere una bassa tossicità, questo composto dovrebbe essere ulteriormente studiato come potenziale antidepressivo con effetti antiossidanti pronunciati. Questi risultati supportano ulteriormente l'importanza della ghiandola pineale nella protezione antiossidante.

 

pinolina (20315-68-8) Riferimento

  1. Schiller, Erich; Bartsch, H. (2003). Radicali liberi e patologie inalatorie: apparato respiratorio, sistema dei fagociti mononucleati, ipossia e riossigenazione, pneumoconiosi e altri granulomatosi, cancro (Google Books, page view). Springer. p. 107. ISBN 978-3-540-00201-7. Recuperato 2009-02-14.
  2.  Airaksinen, MM, Huang, JT, Ho, BT, Taylor, D. e Walker, K. (1978). "L'assorbimento della 6-metossi-1,2,3,4-tetraidro-β-carbolina e il suo effetto sull'assorbimento e il rilascio della 5-idrossitriptamina nelle piastrine del sangue". Acta Pharmacol Toxicol. 43 (5): 375–380. doi: 10.1111 / j.1600-0773.1978.tb02281.x.
  3. Bartels, SP (2006) Brevetto USA No. 20,060,292,202 Washington, DC: Stati Uniti
  4. {Mario de la Fuente et al. 2015 "Valutazione del potenziale neurogenico e caratterizzazione farmacologica di 6-metossi-1,2,3,4-tetraidro-β-carbolina (pinolina) e ibridi melatonina-pinolina" http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021 /acschemneuro.5b00041}

 

Articoli di tendenza